Rotograph Prime 3D

Dopo il grande successo riscosso dall’innovativa unità panoramica digitale Rotograph Prime, Villa Sistemi Medicali arricchisce il portafoglio prodotti introducendo la nuova unità CBCT Rotograph Prime 3D.

Rotograph Prime 3D
  • Il valore dell’imaging 3D reso disponibile a tutti

    Come tutti i prodotti della linea Prime anche Rotograph Prime 3D è stato realizzato per essere uno strumento diagnostico completo, che consente il facile passaggio alle tecnologie di imaging più avanzate mediante un investimento accessibile a tutti. Tale investimento è immediatamente recuperabile grazie alla flessibilità operativa di Rotograph Prime 3D.

    Infatti Rotograph Prime 3D è in grado di svolgere molteplici esami, ampliando le possibilità di utilizzo di un sistema diagnostico dentale: oltre all’esame panoramico convenzionale 2D consente di effettuare diversi esami 3D, che vanno dall’approfondire le modalità di avulsione di elementi dentari, all’acquisizione di maggiori informazioni in presenza di pazienti affetti da malattia parodontale, alla simulazione e pianificazione implantare e altro ancora.

    Tutto questo è ottenuto in forza dell’elevato contenuto tecnologico di Rotograph Prime 3D che tuttavia rimane uno strumento immediatamente utilizzabile, grazie agli essenziali comandi di controllo e alla sua intuitiva interfaccia utente. Inoltre, con il suo design all’avanguardia, Rotograph Prime 3D si integra perfettamente all’interno di qualsiasi studio dentistico, esaltandone modernità e valore tecnologico.

  • Posizionamento rapido e preciso

    Per ottenere la migliore riuscita dell’esame il paziente deve essere correttamente e stabilmente posizionato. Nel Rotograph Prime 3D il risultato ottimale di questa importante operazione è garantito da una serie di modalità operative e di strumenti di supporto. Il corretto allineamento del paziente è immediatamente verificabile dall’operatore, grazie al posizionamento frontale e ai riferimenti delle guide laser.

    Eventuali movimenti in altezza della colonna sono eseguiti tramite gli utili comandi posti sotto la mentoniera, permettendo così all’operatore di avere sempre una visuale perfetta durante le operazioni di regolazione fine. Una volta raggiunto il corretto posizionamento il paziente è mantenuto stabile tramite i due supporti laterali per tempie. Per rendere più confortevole e stabile la postura del paziente, Rotograph Prime 3D è dotato di due solide maniglie rivestite con una speciale vernice antibatterica.

    Inoltre, Rotograph Prime 3D è corredato di un kit completo di differenti mentoniere, appositamente progettate per consentire la corretta esecuzione delle diverse tipologie d’esame. Una luce LED intermittente segnala poi all’operatore quando è inserito il posizionatore adatto all’esame da effettuare, illuminandolo in modo continuo. L’assenza di una base a pavimento per l’installazione, in combinazione con l’ampia corsa verticale della colonna telescopica motorizzata, permettono infine di effettuare esami su ogni tipologia di paziente senza alcun impedimento.

  • Molteplici volumi, maggiore qualità d’immagine

    La straordinaria versatilità applicativa di Rotograph Prime 3D è resa possibile dal suo sensore Flat Panel, in grado di effettuare acquisizioni 2D e 3D ad alta risoluzione e con un elevato numero di tonalità di grigio. L’operatore ha così a disposizione uno strumento sempre pronto all’uso, senza necessità di cambiare tipologia di sensore nel passaggio da 2D a 3D, e che ottimizza il flusso di lavoro con un tempo di preparazione dell’esame ridotto al minimo.

    Oltre alle numerose proiezioni 2D in grado di soddisfare le necessità cliniche della radiografia panoramica dentale, l’apparecchiatura permette di selezionare differenti volumi di acquisizione, ciascuno dei quali è ottimizzato ad esaminare una particolare regione anatomica di interesse in termini di dimensioni e di risoluzione. Dall’ampio volume dedicato alla dentizione completa del paziente, ai volumi centrati su una delle due arcate dentali, fino ad arrivare a porzioni ben definite di esse, l’operatore sceglie sempre il volume adatto a focalizzare l’esame sulla parte anatomica da analizzare, limitando al massimo la dose al paziente e garantendo allo stesso tempo un’elevata qualità d’immagine.

    In aggiunta, è disponibile anche una modalità di acquisizione 3D ad altissima risoluzione con dimensione del voxel di 87,5 µm, per ottenere ricostruzioni tridimensionali estremamente dettagliate e in grado di cogliere i particolari anatomici più piccoli.

  • Villa 3D Planner: il software di immagini
    per la gestione del workflow

    Tutti i programmi d’esame di Rotograph Prime 3D vengono selezionati in pochi e semplici passi attraverso l’intuitiva interfaccia utente virtuale, che mostra i parametri espositivi impostati automaticamente in funzione della tipologia d’esame e paziente, permettendo anche la loro regolazione in base alle necessità d’esame.

    Le acquisizioni volumetriche sono in particolare elaborate attraverso il software di imaging dentale Villa 3D Planner che, rielaborando le informazioni acquisite attraverso avanzati algoritmi, visualizza un’accurata ricostruzione 3D con elevato livello di rendering. All’interno delle varie sezioni ricostruite possono essere applicati filtri per esaltare la visualizzazione dei dettagli, così come sono disponibili numerosi strumenti per misurare con precisione le varie strutture di interesse.

    Villa 3D Planner dispone inoltre di un modulo dedicato ad effettuare la pianificazione implantare, con strumenti che consentono di tracciare il nervo mandibolare, posizionare accuratamente l’impianto selezionato dalla libreria del software o creato attraverso una semplice procedura, e ottenere infine su richiesta il file STL per la realizzazione di una precisa guida chirurgica.

    Download gratuito della versione viewer
    È possibile provare il software Villa 3D Planner, scaricandolo gratuitamente dal nostro sito web villasm.com/3DPlanner, per scoprire quanto è facile ed efficace il suo utilizzo.
    Per chi sceglie la versione completa è previsto un training gratuito, il supporto tecnico e gli aggiornamenti gratuiti a vita.

  • Semplice e rapido da installare

    Rotograph Prime 3D mantiene l'apprezzata struttura meccanica compatta e il design peculiare ed elegante di Rotograph Prime, confermandosi così una macchina estremamente semplice e veloce da installare.

    Il suo corpo leggero e compatto e l'innovativo sistema di fissaggio a parete rendono possibile il suo montaggio anche negli spazi più ristretti, consentendo così di poterne scegliere il posizionamento all'interno dello studio dentistico con insolita libertà.

    Conservando l'intelligente soluzione di imballo a doppia funzione del Rotograph Prime, anche la nuova versione 3D permette un rapido e semplice montaggio in due soli passi da parte di un'unica persona: una volta fissata a parete la sua base, l'unità viene agevolmente innalzata in verticale e collegata elettricamente, per essere quindi pronta all'utilizzo. I tempi di installazione si mantengono così estremamente ridotti, per non interrompere l'attività quotidiana dello studio dentistico.

Dental 3D CBCT Systems Rotograph Prime 3DRotograph Evo 3D